.
Annunci online

morenobucciviareggio
4 luglio 2014

A Strasburgo Renzi mi è piaciuto

Renzi, forte di due vittorie elettorali (primarie ed europee) ha iniziato bene a Strasburgo, con il suo intervento. Tornato a casa preme sulle riforme. Un nuovo mantra, dopo quello del 40.8% e degli 80 euro. Ma le sue sono le stesse riforme che pretendono in Europa? E, invece di pigiare sul pedale, non potrebbe convenire di ragionare con calma su come cambiare la Costituzione e come dare forza alla democrazia? Tanto più che il calo del PIL, l'azumento del debito pubblico e della disoccupazione non registrano certo l'uscita dalla palude che aveva inteso promuovere.
continua
1 dicembre 2011

Monti tesse la tela tra Europa e Italia

Monti si è mosso tra Bruxelles, Strasburgo e Roma, tentando non solo di tirar fuori dai guai l'Italia, ma anche di far uscire dalle secche di una "non politica" l'Unione europea.
continua
12 novembre 2011

Gravi danni dalla miope Europa di destra

E' il risultato della politica della destra europea lo sfascio che si è creato nel tentativo di far pagare ai paesi più deboli il costo della crisi. Parte dal no al trattato costituzionale europeo e va avanti con politiche legate più a miseri interessi di gruppi piuttosto che di nazioni. Ci vuole più europa nelle politiche dell'Unione. Se, uscendo dalla miseria politica di Berlusconi in Europa - salvo Tremonti ed i suoi eubonds - Monti costituirà un nuovo governo, bisogna rifiutare atteggiamenti penitenti e piuttosto proporre nuove politiche nell'UE.
continua
10 aprile 2011

L'Italia di Ruby lascia l'Europa?

Berlusconi dice di uscire dall'Unione europea. E' il risultato della sua politica estera basata sui rapporti interpersonali. Sono andati bene con Putin, Gheddafi, Mubarak, Ben Ali, Lukashenko. Male però in Europa (dove iniziò con il "cucù" alla Merkel) dove si trova isolato e non considerato. Forse dovrebbe mettersi da parte, per amore dell'Italia.
continua
27 marzo 2011

"Odissea all'alba" e riaffiora l'Europa dell'ottocento

Odissea all'alba ha visto nuovamente a scenari di fine ottocento: le vecchie potenze coloniali, Francia e Gran Bretagna, si lanciano (con la copertura USA) all'attacco. Italia e Germania, tentano di fermarle con iniziative diplomatiche. La nullità dell'Unione europea emerge come unlimite forte alla possibilità degli europei di giocare un ruolo nel mondo del futuro al quale si sono affacciate Brasile, Russia, India e Cina.
continua
26 aprile 2010

L'Unione europea salverà la Grecia?

La crisi greca mette a dura prova le istituzioni europee. Se non verrà trovata una soluzione solidale c'è il rischio di veder mettersi in moto una progressiva dissoluzione dell'UE.
continua
giugno        agosto
in evidenza

29 dicembre 2010 La fine dell'anno La fine dell'anno è arrivata. Il primo decennio del  XXI secolo si è concluso. Ho riascoltato i discorsi di fine anno dei nostri Presidenti della Repubblica. Qualcuno leggeva altri andavano a memoria. Gli argomenti? Disoccupazione, emigrazione, terrorismo, studenti, assassini comuni e politici.  la costanza di tali elementi  mi è ... (continua) Leggi tutto

chi sono
moreno bucci
Rubriche
diario
I libri per chiarelettere

I nuovi mostri
Oliviero Beha





Scheda libro
Acquista online

Italiopoli
Oliviero Beha





Scheda libro
Acquista online

prossimi appuntamenti
Tutti gli appuntamenti
links
ultimi post
archivio



Blog letto 1 volte
bacheca